Cosa fare per prendere una decisione

Cosa fare per prendere una decisione

Stai affrontando un cambiamento? Devi prendere una decisione ma brancoli nel buio e continui a pensare a tutte le cose negative che potranno accadere se intraprendi la nuova strada, e a quelle che accadranno se rifiuti? Non sai più a che santo appellarti?

Ma lo sapevi che esistono delle tecniche di supporto alle decisioni?

Io ho effettuato molti cambiamenti nella mia vita, ho dovuto spesso prendere delle decisioni difficili o effettuare scelte importanti, ma devo essere sincera! Nonostante tutte le tecniche a disposizione, tutta la razionalità del caso o la gioia per un cambiamento o per un nuovo inizio, resta sempre di fondo un senso di incertezza. Poi si dissolverà nel momento esatto in cui cambi ed onestamente non mi sono mai pentita di un cambiamento o di una scelta fatta. E spesso è quella vocina che tendiamo ad ignorare che ci indica la strada.

Quando devo prendere una decisione, seguo questo metodo:

  • Prendo un foglio e lo divido a metà, in una colonna inserisco l’opzione A e nell’altra l’opzione B (ad esempio cambio lavoro, resto dove sto);
  • Poi divido ogni colonna in due ulteriori sotto-colonne e le nomino PRO e CONTRO. Scrivo tutti gli aspetti positivi e negativi di ogni opzione.
  • Poi per ogni opzione conto sia i PRO che i CONTRO, per avere una prima indicazione di quale opzione ha più aspetti negativi. È una prima indicazione che aiuta nella scelta.
  • Infine assegno un numero preso da una scala che indica quanto è importante per te quel PRO o quel CONTRO:
    • da 1 indica pochissimo e 5 indica moltissimo per i PRO;
    • da -1 è moltissimo a -5 è pochissimo per i CONTRO.

Ricalcolo per ogni opzione la somma dei PRO e dei CONTRO e questo ti dà una indicazione più importante su quale razionalmente è la scelta migliore fra le due opzioni.

Ma quello che ti voglio dire sulla base della mia esperienza è che, sì questo metodo può razionalmente aiutarti a focalizzare meglio gli aspetti positivi delle tue scelta e placare un po’ l’ansia ma dietro ogni scelta c’è sempre un pizzico di incoscienza ed infine quella vocina dentro te ti sta già dicendo quello che devi fare. Ma la cosa più importante è, puoi chiedere un parere a chi ti conosce bene, ma ognuno ti dà un giudizio sulla base della sua esperienza personale e delle sue credenze, puoi prendere in considerazione alcuni aspetti ma solo tu sai cosa è giusto per te.

Lascia un commento