Le Scelte – Alan Watts

Le Scelte – Alan Watts

 Alan Watts è stato un autore e oratore, ed è stato uno dei primi a interpretare la saggezza orientale per un pubblico occidentale.

In questo video presentato da Life Eternal ci parla delle Scelte, dei meccanismi che scattano in noi quando prendiamo una decisione e  dell’importanza di avere fiducia nel nostro istinto.

Non sai da dove provengono le tue decisioni, saltano fuori come singhiozzi. Le persone sono molto ansiose quando devono prendere delle decisioni, ‘Ci ho pensato abbastanza a lungo? Ho preso in considerazione dati sufficienti? “
E se ci pensi bene scopri che non potrai mai prendere in considerazione dati sufficienti, i dati relativi ad una decisione in una determinata situazione sono infiniti. Quindi quello che fai è pensare a cosa farai al riguardo, ma le persone preoccupate sono le persone che pensano a tutte le variabili al di fuori del loro controllo e a cosa potrebbe accadere!
… La scelta è l’atto di esitazione che facciamo prima di prendere una decisione, è un’oscillazione mentale, e quindi siamo sempre in dubbio se ci stiamo comportando nel modo giusto, facendo la cosa giusta, e così via e così via e viene a mancare un certo tipo di fiducia in sé stessi.

E se vedi che ti manca la fiducia in te stesso, commetterai errori armeggiando. Se hai fiducia in te stesso potresti lasciarti trasportare e fare la cosa completamente sbagliata.
Devi considerarti come una nuvola, nella pelle, perché vedi che le nuvole non commettono mai errori. Hai mai visto una nuvola che era deforme? Hai mai visto un’onda mal progettata? Eh, no, fanno sempre la cosa giusta! Ma se ti tratterai per un po’ come una nuvola, come un’onda, ti renderai conto che non puoi sbagliare, qualunque cosa tu faccia. Perché anche se fai qualcosa che sembra essere totalmente disastroso, in un modo o nell’altro durante il percorso verrà fuori tutto. Quindi attraverso questa capacità, svilupperai una sorta di fiducia, e attraverso la fiducia sarai in grado di fidarti del tuo intuito“.

– ALAN WATTS

Lascia un commento