Ritrovare la calma

Ritrovare la calma

Quante volte vi è capitato una giornata in cui vi sentite inquieti, in cui siete nervosi, in cui non sapete dove sbattere la testa o in cui fate sempre capolino nella dispensa? Possono capitare giornate storte, giornate in cui siete nervosi o in cui qualcuno vi ha fatto arrabbiare, ma ritrovare la pace interiore vi aiuta a stare meglio e a ritrovare la calma.

Io le ho provate di tutte, ma alla fine ho delineato il mio “rituale restauratore”.

Il mio metodo prevede:

  • Olio essenziale di lavanda: metto qualche goccia su entrambi i polsi e sotto le narici, il solo profumo rischiara la mente. Numerose ricerche scientifiche hanno attestato i moltissimi benefici della lavanda, ad esempio induce al rilassamento e allevia la tensione, funziona come un sedativo con effetto calmante e aiuta anche a cadere fra le braccia di Morfeo.
  • Respirazione diaframmatica: dopo molti colpi della strega, ho imparato a mie spese l’esistenza del diaframma e dell’importanza di questo tipo di respirazione. Aiuta a scaricare le tensioni dal collo e dalle spalle ed induce alla calma. Trovate qui un tutorial;
  • Playlist: io ho suddiviso le mie canzoni del cuore in svariate playlist che rispecchiamo lo stato d’animo del momento, ad esempio: morning mood – è mattino non ho ancora preso il caffè non mi parlate!; workout: energizzante; indie: relax; bossa nova: malinconia, e così via. Non avete salvato la playlist? Su youtube ce ne sono una marea già pronte, ad esempio provate a cercare suoni della natura oppure io adoro questo video.
  • Sessione di yoga o passeggiata nel parco o al mare;
  • Beauty routine: completo la mia ritrovata calma con una maschera per il viso;
  • Candela: accendo la mia candela preferita, ovviamente alla lavanda… ebbene sì ne sono diventata dipendente e pensare che da piccola la odiavo!

Queste attività mi permettono di ritrovare la calma e la serenità necessaria per proseguire la mia giornata o per concludere serenamente la giornata.

È sufficiente ritagliarsi un’ora per il nostro benessere personale, anche non consecutiva, ad esempio potreste iniziare la giornata con la respirazione, la vostra playlist preferita ed una passeggiata e concluderla con una mini sessione di yoga che già include una respirazione adeguata, la beauty routine e l’olio essenziale di lavanda, un buon libro e la candela.

 Quindi zero scuse e dateci dentro!

Lascia un commento