fbpx

Il rientro dalle Feste

15 min.

30 min.

4 persone

Abbiamo ormai archiviato da un pò i festeggiamenti di Capodanno e volete iniziare una seria remise en forme ma avete ancora una cena con gli amici?
Beh possiamo scegliere qualche ingrediente detox da utilizzare in ricette semplici e gustose prima di dedicarci completamente alla realizzazione dei buoni propositi del 2019. Come sottofondo oggi ho scelto Asa “peace”… parola d’ordine “Ai fornelli”…

Scopri le Ricette

Ingredienti:

500 gr. di pici senesi, 1 radicchio a foglia lunga, 400 gr. parmigiano, 1 peperoncino, curcuma, olive, sale, olio evo q.b.


Grattugiate il parmigiano e nel frattempo riscaldate una padella su fiamma media. Formate un cerchio della dimensione desiderata col parmigiano e vedrete che in pochi secondi si scioglierà. Togliete la pentola dal fuoco e lasciate raffreddare qualche secondo mentre con una spatola la sollevate per staccarla dalla padella e la appoggiate su un contenitore della forma desiderata a raffreddare. Ripetete questo passaggio per tutte e quattro le cialde.

Pulite il radicchio e tagliatelo a striscioline. Mentre l’acqua bolle, in una padella pre-riscaldata a fuoco medio, aggiungete un giro di olio evo ed il peperoncino sminuzzato. Dopo qualche minuto, aggiungete le olive ed il radicchio, un pizzico di sale e curcuma. Ultimate la cottura della pasta e saltatela in padella.

Impiattate mettendo la cialda di parmigiano come base e la pasta adagiata sopra.

Ingredienti:

6 finocchi, 1 bufala, pan grattato, curcuma, sale, pepe e olio q.b.


Pulite i finocchi e tagliateli a fette (Step 1). Fate bollire un po’ di acqua e sbollentate per qualche minuto. In una pirofila aggiungete un giro di olio ed i finocchi (non sovrapponeteli). Aggiungete un giro di olio ed un pizzico di sale e pepe. Infine ricoprite con pan grattato e cuocete in forno pre-riscaldato statico a 220 per 10 minuti (Step 2).

Impiattate (Step 3).

La ricetta originale dei Finocchi Gratinati richiede la besciamella ma ho scelto una versione più light con solo pan grattato di pane alla curcuma e segale. Cosa ne pensate?

Restate aggiornati ed iscrivetevi alla mia Newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: