fbpx

Gnocchi al Castelmagno

1h:30

30 min.

2 persone

Voglia di cucinare? Oggi ci spostiamo in Piemonte e sfoderiamo un classico della cucina piemontese gli Gnocchi al Castelmagno e che ne pensate di aggiungere delle Crocchette di melanzane come secondo?! Non so voi, ma per me la domenica è la giornata della calma e del riposo, il giorno in cui mi sveglio con calma, mi dedico ai miei hobby..se proprio devo rassetto la casa e poi di corsa ai fornelli. Musica di sottofondo “my Life is going on” di Cecilia Krull… “if I’m looping now but I’m winning late, that’s all I want”.

 

Crocchette di Melanzane

Ingredienti

1/2 Melanzana, 50 gr. di pangrattato, 1 uovo piccolo, 20 gr. di parmigiano, sale, peperoncino, olio evo, olio di semi, prezzemolo q.b.

Trita il prezzemolo, grattugia il parmigiano e taglia a cubetti le melanzane (Step 1).

In una padella antiaderente aggiungete un giro di olio evo, il prezzemolo tritato, la melanzana, un pizzico di sale e peperoncino. Rigirate spesso fino a completare la cottura della Melanzana (deve essere ben cotta). Trasferite le melanzane ben cotte in una coppa, aggiungete l’uovo, 25 gr. di pangrattato ed il parmigiano. Utilizzate il minipimer per omogeneizzare (Step 2).

Formare delle crocchette e ripassarle nel pangrattato (Step 3).

Fate scaldare l’olio e, quando sarà ben caldo, friggetele (Step 5).

Gnocchi al Castelmagno

Ingredienti

400 gr. di patate rosse, 1 uovo piccolo, 150 gr. di farina, 200 ml. di latte, 200 gr. di castelmagno, 30 gr. di burro, olio, sale e pepe q.b.

Sciacquate le patate e lessatele in acqua salata. Quando le patate sono ben cotte, scolatele, pelatele, ed schiacciatele utilizzando uno schiacciapatate. Quando le patate saranno ben fredde, aggiungete la farina e l’uovo ed impastate per pochi secondi (Step 1).

Formate dei cordoncini di impasto e tagliate a tocchetti larghi circa 2 cm. Se serve, aiutatevi con un pò di farina (Step 2).

Formate gli gnocchi, schiacciando bene col dito (Step 3).

 

In una pentola antiaderente mettete il latte, il burro ed il castelmagno a pezzi (Step 4). Lasciate sciogliere, a fiamma bassa, girando spesso (Step 5).

 

In una pentola larga aggiungete l’acqua ed il sale, quando bolle aggiungete gli gnocchi in piccole porzioni. Saranno cotti quando salgono a galla, scolateli con una schiumarola.

Mettete gli gnocchi in una pirofila con un filo di olio e conditeli con la Salsa al Castelmagno, saltateli in padella per qualche minuto.

Per una buona riuscita degli gnocchi è preferibile utilizzare delle patate rosse. Vi è piaciuto questo menù? Aspetto i vostri commenti.

Non perdetevi gli ultimi post pubblicati, iscrivetevi alla mia Newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: