fbpx

Orecchiette al Pesto di Rucola

Dopo aver invocato il sole per settimane è finalmente esplosa l’estate. Gironzolando per il mercato ho trovato una fantastica rucola, quindi ho deciso di preparare le Orecchiette al grano arso al Pesto di rucola. Il verde brillante è incredibile, è anche un piatto vegetariano… credo 😣🤔, per il pesto potrei addirittura azzardare “crudista”.  Per tutti gli altri ho completato il menù con un polpettone ripieno. Musica di sottofondo “we just don’t care” di John Legend.

Scopri tutte le ricette

Orecchiette al pesto

Ingredienti 

400 gr. di orecchiette di grano arso, 1 spicchio di aglio, 300 gr. di Rucola, cacioricotta, olio evo, sale e pepe q.b.

Tagliate a pezzetti la rucola, aggiungete 8 giri di olio evo, l’aglio, il sale ed il pepe e passare al minipimer.

Aggiungete due cucchiai di cacioricotta grattato e amalgamate il tutto. 

Cuocete la pasta, scolatela e condite con il pesto e le scaglie di cacioricotta.

Polpettone ripieno

Ingredienti 

200 gr. di carne macinata mista, 2 uova, 8 fette di prosciutto crudo, 8 fette di taleggio, 1 spicchio di aglio, 8 -10 patate, pan grattato, parmigiano reggiano, prezzemolo, olio evo, timo, curcuma, maggiorana, sale e pepe q.b.

In una coppa aggiungete la carne macinata, 1 uovo, 4 cucchiai di pan grattato e 2 di parmigiano, sale e pepe. Amalgamate tutti gli ingredienti, formate un rettangolo e ricoprire con le fette di prosciutto crudo e al centro inserite le fette di formaggio.  Arrotolatelo e dategli una forma ovale e lasciate riposare in frigo per 10 minuti (Step 1).

Sbattete un uovo, passare il polpettone nell’uovo e poi nel pangrattato, ripetendo i passaggi due volte (Step 2). Pre-riscaldate il forno a 200 gradi statico. In una teglia da forno aggiungete due giri di olio evo e lo spicchio di aglio ed il polpettone e cuocete per 10 minuti. Mettete in una coppa le patate tagliate a fette, aggiungete il timo, la maggiorana, la curcuma, il sale ed il pepe e mescolate. Aggiungete le patate al polpettone e cuocete per 15 minuti (Step 3).

Se non vi piace l’aglio potete eliminarlo o potete aggiungere un po’ di peperoncino, ma se riuscite a trovare una buona rucola è già un po’ 🌶 piccante 😉. Quale è il vostro pesto preferito?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: